MENU

In English

Questo vestito va davvero oltre l’ordinario. Pensateci… qualcosa di non tradizionale, non bianco, non oro e molto molto scintillante. La nostra sposa, Leslie, ha celebrato il suo matrimonio colorato e casual nel mio posto preferito in assoluto: Maui, il mio preferito tra le isole hawaiane.

Maui nō ka ‘oi

(Una breve deviazione dalla nostra sposa per dirvi qualcosa su di me, anche se si potrebbe già aver indovinato dal mio cognome hawaiano; la mia famiglia ha radici profonde a Maui e sarà sempre un luogo sacro per me dove mi sento più libera e a casa. Se non siete mai stati ve lo consiglio, perché, come si dice, “Maui nō ka ‘oi,” o “Maui è il migliore.”).

Colorato e vibrante

Il matrimonio di Leslie si è tenuto ai piedi dell’antica valle di Iao, appena sopra Lahaina. È un ambiente colorato e vibrante, con un’energia magica percepibile, dove la musica delle onde che si infrangono sulla riva ti culla a qualsiasi ora del giorno.

Quando Leslie mi ha detto cosa aveva in mente ero entusiasta. La sua personalità è così vivace, il suo viso così espressivo, con un enorme sorriso che brilla come gli arcobaleni delle Hawaii. Lei ovviamente voleva brillare, e così è stato!

Deve essere divertente

Facendo il suo vestito abbiamo dovuto tenere a mente che lei è una donna piuttosto piccola con un seno impressionante che non voleva mettere in mostra…così il suo vestito è stato progettato per darle un aspetto più slanciato, più alto. Voleva soprattutto indossare qualcosa di super glamour e divertente, in contrasto con la bellezza naturale di Maui che la circondava.

Piccoli dettagli, solo per lei

Non si può sempre notare dalle foto, ma ci sono così tanti dettagli couture che si possono vedere solo di persona; dettagli che erano solo per lei. Sembra tutto paillettes, ma, in realtà, è anche composto da perline, cristalli vintage e strass, con una maggiore concentrazione intorno alla scollatura, per riflettere la luce e far brillare ancora di più i suoi occhi.

Leslie, grazie per essere chi sei ed esserti sposata nell’unico modo in cui avresti potuto farlo…il tuo.

Aloha, baby!

Comments
Add Your Comment

CLOSE